Covid: Toscana, 911 nuovi casi

FIRENZE - In Toscana sono 149.732 i casi di positività al Coronavirus, 911 in più rispetto a ieri (881 confermati con tampone molecolare e 30 da test rapido antigenico). I nuovi casi sono lo 0,6% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,2% e raggiungono quota 130.383 (87,1% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 9.094 tamponi molecolari e 1.739 tamponi antigenici rapidi, di questi l’8,4% è risultato positivo. Sono invece 6.363 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 14,3% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 14.787, +4% rispetto a ieri. I ricoverati sono 952 (61 in più rispetto a ieri), di cui 155 in terapia intensiva (8 in più). Oggi si registrano 16 nuovi decessi: 8 uomini e 8 donne con un'età media di 84,5 anni.

L'età media dei 911 nuovi positivi odierni è di 43 anni circa (il 20% ha meno di 20 anni, il 23% tra 20 e 39 anni, il 32% tra 40 e 59 anni, il 20% tra 60 e 79 anni, il 5% ha 80 anni o più).

La distribuzione dei casi sul territorio

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri (881 confermati con tampone molecolare e 30 da test rapido antigenico). Sono 41.248 i casi complessivi ad oggi a Firenze (203 in più rispetto a ieri), 12.597 a Prato (118 in più), 13.329 a Pistoia (118 in più), 9.431 a Massa-Carrara (31 in più), 15.315 a Lucca (81 in più), 19.621 a Pisa (104 in più), 11.592 a Livorno (53 in più), 13.482 ad Arezzo (129 in più), 7.583 a Siena (63 in più), 4.979 a Grosseto (11 in più). Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni.

Migliaia di persone in isolamento

Complessivamente, 13.835 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (511 in più rispetto a ieri, più 3,8%).
Sono 32.063 (1.085 in più rispetto a ieri, più 3,5%) le persone, anch'esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate.

Aggiornamenti nei nostri telegiornali, sempre visibili online.

Condividi questo articolo

Pubblicità