Ponte Albiano Magra: completato il varo del nuovo viadotto

Nel cantiere per la costruzione del nuovo ponte di Albiano Magra si sono concluse oggi le operazione di varo della quarta e ultima campata, che unisce la terza pila con la spalla lato Caprigliola. Con questo varo è stato quindi completato in tempi eccezionalmente contenuti - circa un mese - l’intero impalcato in acciaio lungo 291 metri per quasi 1.500 tonnellate di peso che costituisce, insieme alle pile e alle spalle, la struttura del viadotto.

Il conseguimento di questo obbiettivo, particolarmente sfidante viste le dimensioni non ordinarie delle strutture da realizzare e considerate le difficoltà tecnico-operative derivanti dal fatto di lavorare nell’alveo del fiume, è stato possibile grazie all’impegno di tutti i soggetti coinvolti che hanno operato senza soluzione di continuità, sette giorni su sette.

Le operazioni di montaggio e varo dell’impalcato metallico sono state eseguite da Fincantieri SpA sotto la direzione lavori del soggetto attuatore Anas.

Condividi questo articolo

Pubblicità