Incendio a Calci, Forcoli e Vecchiano, in fiamme i boschi pisani

PISA - Ancora un incendio. Di nuovo nei boschi pisani. Le fiamme dalla prima mattina di questo mercoledì hanno colpito il Monte Serra in località Santa Lucia, versante di Castelmaggiore. Immediato l'intervento dei vigili del fuoco del comando provinciale di Pisa giunti sul posto sia con squadre a terra che con due elicotteri. L'obiettivo, oltre a quello di spegnere immediatamente l'incendio, è stato fin da subito proteggere le abitazioni della zona. Il sindaco di Calci Massimiliano Ghimenti, comune nel quale si è innescato l'incendio, ha invitato subito i cittadini a "sgombrare le strade e lasciare transitare i mezzi di soccorso ed emergenza".

In contemporanea all'incendio del Monte Serra, le fiamme sempre nel Pisano hanno colpito anche Forcoli. Presenti in prossimità dell'incendio anche bombole di gpl. Immediato e provvidenziale l'intervento dei pompieri. In supporto al comando di Pisa anche una squadra giunta da Siena.

E poco prima, nella notte tra martedì e mercoledì si è ravvivato anche quello a Filettole, frazione di Vecchiano, innescato nella giornata di martedì ripartito a causa del vento. La stima è che siano bruciati almeno dieci ettari.

Servizi di cronaca nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili in diretta anche online.

Condividi questo articolo

Pubblicità