Lavori al nuovo ospedale, cambia la viabilità

PISA - Da domani, martedì 20 settembre, a partire dalle 8, verrà chiusa la viabilità anche a livello interrato fra gli Edifici 30 e 31 a Cisanello, nell’ambito degli avanzamenti delle lavorazioni dell’Ospedale Nuovo Santa Chiara.

La delimitazione della nuova area di cantiere comporterà l’interdizione dell’accesso alla rampa di discesa in prossimità della Dialisi, tratto stradale che verrà demolito nell’arco di 10 giorni.

Non ci sarà alcun impatto sui percorsi degli utenti destinati alla Dialisi alla quale, già dal 5 settembre scorso, si accede dall’ingresso 30C - piano terra.

Le lavorazioni comporteranno anche modifiche alla viabilità intorno all'Edificio 31 mentre la circolazione sotto il 31, al livello interrato, sarà a doppio senso di marcia.

Sarà presente comunque, al piano interrato in prossimità dell’ingresso 31J, personale addetto per agevolare la circolazione dei mezzi.

All'impresa e alla Direzione lavori del cantiere è stato chiesto di adottare tutti i provvedimenti utili a ridurre gli impatti sulle attività sanitarie ivi presenti, assicurando un costante monitoraggio per applicare tempestivamente tutti gli eventuali correttivi che saranno necessari.

Condividi questo articolo

Pubblicità