Il ministro Orlando inaugura l’effigie di Enrico Berlinguer

ARENA METATO - Il ministro Orlando inaugura l’effigie di Enrico Berlinguer e l’iniziativa istituzionale è molto partecipata. Il ministro Andrea Orlando ha fatto tappa a Pisa per i 100 anni dalla nascita del PCI. Prima un giro nell’empolese poi in città per confrontarsi con gli esponenti locali del PD sui temi legati alla ripartenza. Una ripartenza non facile dopo oltre 15 mesi di fermo dovuto alla pandemia. Il confronto alla ex stazione Leopolda. Prima però non ha voluto mancare alla scopertura del bassorilievo dedicato a Berlinguer in piazza Enrico Berlinguer nella frazione di Metato. Una effigie dedicata allo storico segretario nazionale del Partito Comunista Italiano a trentasette anni dalla scomparsa e nell'anno in cui ricorrono i cento anni dalla fondazione del Pci.

 

Il ministro Orlando inaugura l’effigie di Enrico Berlinguer

L’iniziativa è stata portata avanti dal comitato promotore di concerto con l'amministrazione comunale di San Giuliano Terme. In un pomeriggio assolato lintervento di Stefano Pecori, ultimo segretario comunale del Pci di San Giuliano Terme e coordinatore del comitato promotore del progetto. Ci sono stati i contributi anche da parte del sindaco di San Giuliano Terme Sergio Di Maio, del presidente della Provincia di Pisa Massimiliano Angori, di Cristiana Torti (già corrispondente de L'Unità per la provincia di Pisa) e di Paolo Fontanelli, ultimo segretario della federazione provinciale del Partito Comunista. Prenderà parte all'iniziativa anche il ministro del Lavoro Andrea Orlando, già iscritto al Pci.

Il ministro Orlando inaugura l’effigie di Enrico Berlinguer

PECORI -"Non sono d'accordo con chi ritiene superati i concetti di destra e sinistra- commenta Stefano Pecori-Esistono sotto forme diverse e quella che risulta vincitrice oggi, a mani basse, è la destra economica, sostenitrice della lotta di classe rovesciata, dall'alto verso il basso. Per questo va riaffermata una sinistra vera e vicina ai bisogni e ai pensieri delle persone che questa lotta di classe al contrario la subiscono. Omaggiare una figura straordinaria come Enrico Berlinguer con un bassorilievo, nella 'sua' piazza di Metato, è profondamente simbolico e rappresenta proprio questo proposito che noi tutte e tutti dobbiamo perseguire per una società più giusta. Ringrazio l'amministrazione comunale, quella provinciale, il ministro Orlando e le persone che saranno presenti e che interverranno".

Il ministro Orlando inaugura l’effigie di Enrico Berlinguer

ORLANDO: “Il Percorso del PCI è la storia di una grande forza che ha contribuito alla formazione della democrazia italiana e che ha formato tante generazioni di giovani.” LA NOSTRA EMITTENTE HA REALIZZATO U NSERVIZIO INSERITO NEL NOSTRO TELEGIORNALE E  VISIBILE SULLA NOSTRA LIVE TV

Condividi questo articolo

Pubblicità